Guide

Quotazione argento in euro

Molti sono nel mondo i materiali cui si rivolgono soprattutto gli investitori, nell’ottica di una conservazione dei propri risparmi, quindi con finalità d’investimento. Alcuni di essi (oro e argento in particolare) uniscono tale necessità al piacere intrinseco di possedere finanche qualcosa di prezioso. Essi fin dall’antichità, riuscivano a trasmettere il potere di chi li possedeva, e faceva assurgere questi ultimi come una categoria di “persone speciali”, che potevano permettersi l’ostentazione di materiali preziosi. Il materiale prezioso principe è stato sempre l’oro, immediatamente seguito dall’argento. Dell’estrazione dell’argento si hanno notizie fin dai tempi antichissimi, alcuni scritti evidenziano come esso era ricercato, estratto e lavorato fin dal IV° millennio avanti Cristo, e sono tanti i monili ritrovati in antiche tombe nobiliari, in ogni parte del mondo. Il suo nome probabilmente è da fare risalire dal latino “argentum”, quest’ultimo si rifaceva al termine greco “αργύριον”, nella lingua ellenica ciò significava “bianco, splendente, candido”, […]

5 motivi per rivolgersi ai banco metalli

Al settore orafo appartengono diverse professionalità che esercitano l’attività a vari livelli, secondo specifiche norme di legge. Quella attualmente in vigore è la n° 7/2000 nota anche come “Nuova disciplina del mercato dell’oro“, anche se, proprio in questi giorni, il governo, con il supporto delle maggiori associazioni di riferimento, è impegnato nell’approvazione di nuove norme più innovative e più rispondenti ai bisogni reali della categoria. La disciplina vigente stabilisce che gioiellieri e compro oro sono abilitati alla compravendita di metalli preziosi ma, non essendo in possesso di alcuni requisiti, non sono autorizzati all’estrazione di oro puro né a negoziare “oro da investimento” (placche, lingotti e monete). Infatti per questo delicato compito, è necessario essere professionisti autorizzati direttamente dalla Banca d’Italia e regolarmente iscritti all’ UIF, Unità d’Informazione Finanziaria, con il quale collaborare in caso di operazioni sospette o poco trasparenti. Proprio per facilitare le operazioni di monitoraggio dell’UIF, la legge esige l’invio, entro […]